Anche in Italia il quadro è più che incoraggiante: si prevede che entro il 2017 l’e-commerce supererà un fatturato di 10 miliardi di euro. Solo nei primi 3 mesi del 2016, infatti, sono stati circa 12 milioni gli italiani che hanno utilizzato il web per i loro acquisti.

Questi dati promettenti costituiscono un punto di riflessione importante per le aziende, facendo emergere quanto sia fondamentale investire in un progetto di vendita online per incrementare il proprio business.

Vendere via internet può essere un’opportunità imperdibile per un’azienda. Non si può non essere online! E soprattutto, non si può non avere un efficiente canale di acquisto per raggiungere facilmente e velocemente i propri clienti.

Come evolverà l’e-commerce nel 2017?

Ecco alcune delle tendenze che potrebbero prendere piede nel nuovo anno ormai alle porte:

-    Personalizzazione di vendita in real-time: l’esperienza di acquisto si adatterà a ciascun consumatore in tempo reale;

-    Crescita del Mobile Engagement: aumenterà lo shopping online tramite smartphone e tablet. Questo porterà alla realizzazione di siti sempre più ottimizzati per i dispositivi mobile o alla nascita di nuove app aziendali;

-    Semplificazione dei metodi di pagamento: rendere più semplice l'opzione di pagamento per i clienti, semplificando loro la vita, si tradurrà in più conversioni e vendite;

-    Ritorno delle Pop-Up: odiate inizialmente, quando il web ne era pieno, le pop-up torneranno alla ribalta sui siti e-commerce, con inviti a iscriversi a newsletter o a ricevere particolari offerte. Anche se si consiglia di utilizzarle sempre con parsimonia, senza annoiare troppo l’utente;

-    Spedizioni più veloci: i clienti si aspettano di avere il loro prodotto il più presto possibile. Amazon sta cercando di superare i lunghi tempi di consegna con nuovi sistemi per far arrivare i prodotti a destinazione con trasporti più veloci (Amazon ponders crowdsourcing deliveries with 'On My Way' program - http://fortune.com/2015/06/16/amazon-crowd-source/). Un aspetto che tutti gli e-commerce dovrebbero tener in considerazione.

L’e-commerce quindi continua ad avere un ruolo importante nelle nostre vite, ma soprattutto assume un ruolo determinante nel business, non a caso molte aziende ancora non presenti online stanno pensando di adottare tale soluzione per le proprie vendite. Sarà il 2017 a svelarci se i risultati non deluderanno le aspettative di crescita.

 

Netcomm Italia

Web Agency con un’esperienza decennale nell’ambito del web marketing e della comunicazione digitale. Studia e realizza siti web professionali per la promozione online di enti, istituzioni, piccole e medie imprese, associazionismo e privati.

Iscriviti alla Newsletter

Sempre informati sulle ultime novità, sulle offerte, sugli eventi, su tutte le iniziative e molto altro ancora..
Privacy e Termini di Utilizzo